Vendere casa per errore? Il caso studio realmente accaduto!!!

di | 1 Settembre 2017

Vendere casa per errore? Il caso studio realmente accaduto!Vendere casa per errore? Il caso studio realmente accaduto!

In questo nuovo e divertente articolo ti racconto di un caso incredibile che mi è realmente accaduto e ogni volta che ci penso non posso fare a meno di sorridere e pensare a quanto può essere strana e divertente la vita.

E soprattutto quanto faccia la differenza fra il “pensare di fare” e invece “l’agire concretamente” anche solo con una semplice telefonata.

La storia inizia dalla nostra banca dati dei clienti che cercano casa a Serramazzoni.

Una nostra cliente di nome “Rosa” (nome di fantasia) era già venuta a vedere alcune villette a schiera e appartamenti con giardino a Serramazzoni.

Dopo alcuni appuntamenti, finalmente si innamora di una villetta di testa e decide che vuole acquistarla. Deve fare il mutuo e dopo avergli proposto un incontro con la nostra consulente Marinella del gruppo Kiron (anche lei parte importante di questa storia), decide di accettare.

A questo punto chiamo la Marinella, chiedo la sua disponibilità e fisso un appuntamento da confermare.

Poi, con le mille cose sempre da fare, le telefonate che interrompono il lavoro e un po’ di mancanza di memoria dovuta all’età ;)… passano due/tre giorni.

Vendere casa per errore? Il caso studio realmente accaduto!!!

Finalmente mi ricordo che devo chiamare la “Rosa” per fissare l’incontro con la Marinella e dirle di portare tutti i documenti per il mutuo.

Apro la nostra banca dati e cerco il nome “Rosa”… trovato, la chiamo: Buongiorno Rosa, sabato abbiamo la consulente per il mutuo nel nostro ufficio e se porta le buste paga ed il Cud potrà verificare se può ottenere il mutuo. E lei risponde che si, sabato viene e porta i documenti.

Ok mi dirai e allora?

Allora la Rosa, con cui ho parlato al telefono, è un’altra persona, omonima, anche lei in banca dati da tempo senza chiamate.

In realtà nemmeno l’avevo mai vista, essendo una richiesta telefonica dalla pianura!!! Ma non mi accorgo dell’equivoco e fisso l’appuntamento per il sabato.

E qui entra in scena la maestria e prontezza di spirito della Marinella.

L’avevo informata che la Rosa interessata alla villetta e che deve incontrare, lavora in ceramica.

E’ sabato mattina ed entra in ufficio una Sig.ra di nome Rosa per incontrare la Marinella… io a quel punto capisco che non è la persona che aspettiamo, lancio un’occhiata alla Marinella… lei non può capire, ma lascio fare.

La Marinella parte con l’intervista: allora cara Rosa, mi ha detto Yordano che lavori in ceramica e che ti interessa una villetta.

Risposta: NO lavoro in un supermercato e devo ancora trovare casa!!! Attimo di silenzio e occhiata della Marinella rivolta a me… e io zitto!

Prontamente la Marinella: OK Rosa, fammi vedere le buste paga del supermercato che la casa poi te la trova Yordano! E’ fatta!!!

Vendere casa per errore? Il caso studio realmente accaduto!!!

Finito l’appuntamento abbiamo chiamato “l’altra Rosa”, quella dimenticata e fatto anche con lei la pratica di mutuo. E poi un sacco di risate per l’incredibile equivoco.

Entrambe hanno poi felicemente acquistato casa con noi!!!

Se vuoi vendere casa CHIAMA IL NUMERO 0536959782, riceverai il nostro “PACCO OMAGGIO” che rimarrà comunque tuo e avrai una “VALUTAZIONE PROFESSIONALE SCRITTA GRATUITA” che ti aiuterà a vendere il tuo immobile.

Ho dedicato tempo prezioso per scrivere questo divertente e reale caso studio, ti chiedo la gentilezza di un tuo commento, grazie.

Per vendere o acquistare casa a Serramazzoni chiamaci al numero 0536-959782, sarai felice di lavorare con noi.

Yordano

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.