Il proprietario è presente alla visita? La casa non si vende!

di | 7 Ottobre 2017

Il proprietario è presente alla visita? La casa non si vende!Il proprietario è presente alla visita? La casa non si vende!

In questo nuovo articolo affronto un argomento molto delicato che nessun Agente Immobiliare ti ha mai detto e forse nemmeno lo ha capito, ma comunque, nel caso, si guarderebbe bene dal parlartene.

In tanti anni di lavoro, con i tanti dati disponibili e dal confronto con tanti miei colleghi, anche di altre regioni incontrati ai vari corsi, ho riscontrato questo:

che le abitazioni dove il proprietario è presente alla visita con il cliente, sono molto più difficili da vendere, con tempi molto più lunghi e spesso anche con forti ribassi, ed è proprio lo stesso proprietario, in buona fede ovviamente, ad ostacolare in tutti i modi possibili il buon esito della visita.

In un normale appuntamento di vendita in una villetta non abitata di cui abbiamo le chiavi, io e i clienti possiamo visitarla liberamente, parlare dei pregi e anche dei vari difetti o cose da risistemare, del prezzo e dell’eventuale margine di trattativa. Il cliente è a suo agio, senza imbarazzi e libero di provare le emozioni che la casa gli trasmette.

La visita scorre fluida, con le dovute domande e risposte, senza tensioni o pressioni di nessun tipo e senza una sfilza di lodi che importunano il cliente, l’approccio giusto perché il cliente possa provare quelle emozioni che gli faranno dire che

                                                “QUESTA E’ PROPRIO LA CASA CHE CERCAVO”

Ricorda, l’acquisto è emotivo, sono le emozioni provate dal cliente a fargli dire “questa è la casa giusta”. Poi con la ragione ne giustifica l’acquisto.

Il proprietario è presente alla visita? La casa non si vende!

Caro proprietario, come ho già scritto in un altro articolo, tu sei legato emotivamente alla tua villa, ai tanti bei ricordi di una vita, la consideri la più bella, nella migliore posizione, ci sei legato con tutto il cuore e venderla è comunque un piccolo lutto che dovrai superare, quindi non potrai mai essere obiettivo verso il cliente.

Ecco cosa succede quando sei presente tu:

già il cliente non si trova per niente a suo agio non potendo parlare liberamente con il proprio Agente Immobiliare, poi ti vede come la “controparte che mi vuole vendere casa”;

ma la cosa peggiore è quando, preso dal tuo entusiasmo e voglia di descriverla, cominci ad intrometterti tra me e il cliente descrivendo ogni cosa nei minimi dettagli pensando che più lungo è l’elenco e più facilmente convincerai il cliente di quanto conviene acquistare il tuo immobile.

Purtroppo il cliente proverà un’unica emozione:

il peso della tua presenza e che a tutti i costi vuoi vendergli casa elencando infinite “qualità” di cui diffidare…

Capisci che non c’è proprio “l’atmosfera giusta” perché il cliente possa provare certe emozioni?

Ricorda bene: più lunga e dettagliata è la descrizione della casa e più “spegni le emozioni” del cliente e allontani la vendita!!!

Lo so, verrebbe da pensare che meglio la descrivi e più facilmente lo convincerai ad acquistarla, ma è il contrario!

Verrebbe anche da pensare che a più agenzie la dai da vendere e più facile sarà, ma anche in questo caso è il contrario!

Come vedi, non sempre le cose sono come sembrano.

Il proprietario è presente alla visita? La casa non si vende!

Ecco allora il consiglio per procedere bene con la visita della tua villetta:

in accordo con l’Agente Immobiliare, fai fare a lui la visita: mentre il cliente e l’Agente Immobiliare visitano l’interno magari tu stai in giardino e viceversa quando loro escono in giardino tu entri in casa rimanendo in disparte. Non prenderla sul personale, ma fidati del Professionista che ti segue.

Poi, se l’hai preparata bene, in ordine e magari profumata;

anche il giardino ben tenuto;

partito con il giusto prezzo di richiesta;

e affidata in “ESCLUSIVA” alla migliore Agenzia di zona che ha un “SISTEMA DI VENDITA”;

Allora ti sarai posto nelle migliori condizioni per vendere senza stress, in breve tempo e al miglior prezzo di mercato possibile.

Se vuoi vendere casa CHIAMA IL NUMERO 0536959782, riceverai il nostro “PACCO OMAGGIO” che rimarrà comunque tuo e avrai una “VALUTAZIONE PROFESSIONALE SCRITTA GRATUITA” che servirà per iniziare col piede giusto per vendere il tuo immobile.

Grazie di aver letto fin qui, ho dedicato tempo prezioso per farti capire questo concetto che nessun Agente Immobiliare ha il coraggio di affrontare. Lascia un commento o una critica e te ne sarò grato.

Quando deciderai di vendere la tua casa chiama in Ufficio al numero 0536-959782 e sarai felice della scelta fatta.

Yordano

 

Un pensiero su “Il proprietario è presente alla visita? La casa non si vende!

  1. Luigi

    Lo stesso discorso vale anche per gli immobili nuovi.
    Se durante la visita sono presenti il costruttore o i progettisti, lo stesso progettista si sente giudicato o giudicabile e di conseguenza è propenso all’elenco di tutte le scelte progettuali che più che risultare un elenco di elementi positivi diventa l’elenco delle giustificazioni.
    Come progettista ammetto che non è facile “tacere” in certi momenti dove il tuo lavoro viene giudicato ( e a volte anche criticato dall’agente immobiliare ), ma riuscire a mantenere il silenzio significa anche che non devo giustificarmi del mio lavoro perché è un buon lavoro.
    Luigi ( Ingegnere libero professionista )

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.